Stampa cad - copynet stampa digitale tipografia autocad

Vai ai contenuti

Menu principale:

Stampa cad

SUGGERIMENTI PER LA STAMPA
Prima di eseguire qualunque lavoro di stampa occorre innanzitutto installare sulla propriapostazione di lavoro (PC fisso o notebook) i driver delle stampanti virtuali che consentiranno la creazione dei file PDF o PLT.
Una “stampante virtuale” è un programma che, una volta installato, compare come una stampante in più oltre a quelle già installate nel sistema. Stampare un documento con questa stampante
produce un file (ad esempio in formato PDF) che può essere salvato in una cartella o stampato con una altra stampante.
Per realizzare un PDF è sempre preferibile usare stampanti pdf di buona o ottima qualità come AdobePDF , PDFCreator o pdf995(gratuito) ed evitare assolutamente la stampante DWGtoPDF di AUTOCAD. Quando si stampa una tavola si dovrebbe sempre tener conto di almeno 5mm di margine dal bordo esterno. Stampare in pdf un disegno cad offre numerosi vantaggi in termini di portabilità e praticità. Il formato PDF è letto praticamente da ogni computer e da molti dispositivi mobili e questo lo rende un comodo strumento di condivisione delle informazioni. Alcune stampanti inoltre sono in grado di stampare direttamente i file pdf senza che essi debbano essere aperti in un visualizzatore, contribuendo non poco alla velocizzazione delle operazioni di stampa.
Quando si lavora con programmi di grafica vettoriale come Autocad, il formato PDF può risultare utile (e abbastanza sicuro) se la complessità degli elementi del disegno (num di layer, varietà degli spessori linea) è medio-bassa. Utilizzando il pdf infatti si può andare incontro anche a qualche inconveniente come:
- Sostituzione dei font utilizzati nel caso in cui questi non siano presenti sul computer dal quale si stampa
- Perdita di definizione delle immagini
- Perdita di definizione degli spessori linea
- Perdita di informazioni sui retini e i retini sfumati
- Rallentamento delle operazioni di stampa in caso di file ricchi di immagini, sfondi e retini.
Per disegni di dimensioni e complessità particolarmente elevati il formato consigliato è il PLT anche se il pdf può comunque essere realizzato.
Un file PDF è il risultato di una esportazione o di una operazione di stampa del proprio documento o disegno attraverso una stampante virtuale.
Per stampare in PDF occorre aver installato sul proprio pc una “stampante PDF” come PDFCreator o AdobePDF. AutoCAD offre una stampante PDF chiamata “DWGtoPDF” già presente nell’elenco stampanti di AutoCAD. Tuttavia questa soluzione è sconsigliata data la scarsa qualità dei pdf prodotti.
Qualora si avesse a disposizione la stampante AdobePDF si consiglia di produrre un pdf che rispetti lo standard PDF/X
Prima di stampare da modello devono essere note una o tutte le seguenti informazioni:
- il formato del foglio su cui si vuole stampare,
- le unità di misura con cui si è disegnato,
- la scala di rappresentazione richiesta.
Esse sono strettamente correlate fra loro per cui, una volta che se ne è fissata una, le altre sono determinate di conseguenza. Ad esempio se sono state imposte dal committente il formato ISO A1 e la scala di rappresentazione, la scelta delle unità di misura con cui disegnare seguirà di conseguenza per far si che il proprio disegno possa essere contenuto interamente nel formato richiesto.
Suggerimento:
Autocad è stato progettato per lavorare in millimetri al momento della stampa, per questo motivo conviene riportare (o disegnare fin dall’inizio) la propria tavola in millimetri moltiplicando il disegno per il fattore di scala appropriato prima della stampa.
Esempio:
Supponiamo di dover stampare una tavola, che è stata realizzata lavorando in metri (1:1), in scala 1:20 su un formato a propria scelta.
1) selezionare tutti gli elementi da stampare e, tramite il comando “scala”, riportarli in millimetri moltiplicando per 1000.
2) stabilire il tipo di formato (A0, A1…) su cui si vuole stampare e disegnarlo intorno alla tavola.
3) aprire la finestra di stampa, selezionare l’area da stampare e il valore di scala (1:20) nel riquadro “scala di stampa”.
STAMPARE DA MODELLO IN PDF
Per effettuare la stampa in pdf del vostro disegno assicuratevi di aver installato una stampante pdf fra le vostre stampanti e procedete come segue: Dopo aver preparato la tavola per la stampa aprite la finestra di stampa selezionando dal menù “output” la voce “stampa” oppure premendo la combinazione di tasti CTRL+P.
- Selezionate come “Stampante/Plotter” PDFCreator (freccia verde)
- Selezionate dall’elenco “Dimensioni Foglio” il formato che vi serve evitando accuratamente di scegliere un
formato standard più grande del necessario per inserirvi un formato più piccolo (come ad esempio selezionare un A0 per contenervi un A1) 
- Scegliete nel riquadro “Elementi da Stampare” la voce “Finestra” e selezionate la vostra tavola nella finestra modello che si aprirà. 
- Deselezionate la voce Adatta al foglio sul riquadro “Scala di stampa” e selezionate il valore di scala appropriato. 
- Visualizzate l’anteprima e infine premete il tasto “ok” per avviare la creazione del pdf.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu